Adolescenza e pornografia: è possibile pensare ad una prevenzione in età precoce?

Studente: Nadia Nadali
Titolo tesiAdolescenza e pornografia: è possibile pensare ad una prevenzione in età precoce?
Docente relatore: Prof. Salvatore Capodieci
Docente controrelatore: Prof. Mario Magrini
Presidente commissione di tesi: Prof. Davide Maria Marchioro
Data discussione tesi: 20 luglio 2019
Laurea Magistrale Internazionale inPsicologia clinica e di comunità

In questo lavoro di tesi si affronta il tema pornografia e adolescenza. L’obiettivo è quello di indagare il fenomeno sempre più diffuso, attraverso una ricerca qualitativa, cominciando dallo studio di alcune ricerche internazionali ed europee.  La finalità è quella di aprire una riflessione partendo dalla valutazione dell’impatto della pornografia sulla salute psicofisica, relazionale e sessuale dei minori.  Dopo una breve introduzione e un inquadramento storico-culturale del genere pornografico e un breve approfondimento sul confronto tra erotismo e pornografia, si procede, nella seconda parte della tesi, all’analisi approfondita dei dati emersi dai focus group, condotti in diversi territori della Provincia di Treviso, su un campione di 37 adulti.  L’indagine è stata svolta utilizzando come dispositivo l’intervista di gruppo (focus group), secondo la modalità di intervista semi-strutturata.  I risultati emersi dalla ricerca qualitativa offrono importanti spunti di riflessione e propongono delle interessanti traiettorie di interventi psicoeducativi, indirizzati non solo ai preadolescenti e adolescenti, ma anche agli adulti di riferimento (genitori e insegnanti). 

This thesis regards the “Pornography and Adolescents” topic. The aim is to investigate the pornography use by adolescents, which appears to be a phenomenon increasingly widespread and popular, through a qualitative research starting from European and international studies.  The target is to promote a specific discussion about the pornography use impact on adolescents psychological, relational and sexual health and well-being.  Following the first part of this thesis regarding a short cultural and historical foreword and a summary analysis concerning the comparison between erotism and pornography. This study goes on in its second part with a deep investigation on statistics based on focus groups from different areas of Treviso, with a sample of 37 adults.  The survey has been conducted by using the focus group “semi structured” interview methodology.  The qualitative research findings provide very important considerations and suggest many interesting specific psycho-educational ways to ensure assistance to younger and older adolescents as well as correlated adults such as their parents and teachers.