Convegno: I conflitti tra genitori

Titolo: I conflitti tra genitori, le dispute tra genitori e scuola, le responsabilita’ reciproche
Data: 17 ottobre 2019
Ora: dalle 15.00 alle 18.30
Luogo: Cittadella - Sala convegni Torre di Malta stradella del Cristo

APF, Avvocati per le Persone e le Famiglie, organizza un convegno sul tema della fragilità nei minori, analizzando i vari aspetti legati all'ambiente scolastico e al ruolo della scuola. All'interno del convegno, interverrà anche la dott.sa Michela Possamai dirigente scolastico MIUR e USR Veneto e docente del corso di Psicopedagogia della prevenzione dell’abuso e del maltrattamento presso il Dipartimento di Psicologia dello IUSVE 

PROGRAMMA DEL CONVEGNO
  • 14.30 apertura registrazioni
  • 15.00 saluti ai partecipanti
    • avv. Monica Mocellin avvocato in Padova, socia fondatrice APF, responsabile APF Padova e componente del Direttivo APF
    • dott. Luca Pierobon sindaco di Cittadella
  • 15.20 introduce e coordina il convegno
    • avv. Monica Mocellin avvocato in Padova, socia fondatrice APF, responsabile APF Padova e componente del Direttivo APF
    Interventi
    • avv. Manuela Beneforti avvocato in Venezia e socia fondatrice APF Quando il conitto tra genitori coinvolge anche la scuola: le autorizzazioni alle uscite le comunicazioni scuola famiglia
    • avv. Massimo Osler avvocato in Padova socio fondatore e segretario della Camera minorile di Padova E se vi è disaccordo sulla scelta della scuola?
    • prof. Arianna Thiene professoressa associata di diritto privato Università degli Studi di Ferrara Dipartimento di Giurisprudenza Obblighi di vigilanza della scuola prima e dopo il suono della campanella: proli di responsabilità civile
    • dott. Filippo Sturaro dirigente scolastico Ucio Scolastico Regionale per il Veneto Tessere relazioni: la costruzione dell’alleanza educativa scuola – famiglia
  • 18.00 dibattito

La partecipazione al convegno è gratuita ed è aperta agli avvocati, agli psicologi, agli operatori sociali, agli insegnanti ed all’intera cittadinanza.
Le iscrizioni dovranno essere eettuate dal sito APF www.apfavvocati.i e verranno accettate in ordine di arrivo e sino ad esaurimento dei 100 posti disponibili.
Al termine del convegno verrà rilasciato l’attestato di partecipazione.