Cyber-porn e dintorni. Aspetti psicologici, psicopatologici e clinici

StudenteFrancesco Beig Mohammadi 
Titolo tesiCyber-porn e dintorni. Aspetti psicologici, psicopatologici e clinici
Docente relatore: Prof. Giovanni Fasoli
Docente controrelatore: Prof.ssa Giulia Marella
Presidente commissione di tesi: Prof. Davide Maria Marchioro
Data discussione tesi: 14 marzo 2020
Laurea Magistrale Internazionale inPsicologia clinica e di comunità

La tesi tratta l'influsso che ha avuto la pornografia online sull'uomo e la società. Il primo capitolo, considera la pornografia come fenomeno sociale, analizzandone la sua distribuzione e le sue caratteristiche visive. Vengono anche proposti dei criteri per definire la condizione di dipendenza da cyber-sex. Il secondo capitolo spiega come mai la pornografia possa creare una dipendenza confrontandola con l'uso di sostanza. Vengono anche considerati i cambiamenti a livello cerebrale e nel sistema di ricompensa generati dalla fruizione di materiale pornografico. Inoltre vengono esposte molte ricerche, eseguite nell'ultimo ventennio, le quali sottolineano un aumento delle disfunzioni sessuali fra i giovani. Il terzo capitolo si pone l'obbiettivo di analizzare l'impatto della pornografia sulla persona. Le interviste condotte su individui pornodipendenti, spiegano le problematiche relative all'abuso di questi materiali. Successivamente viene considerato l'influsso della pornografia sulla concezione delle donne, il suo impatto sugli adolescenti, il rapporto che hanno le donne durante la sua fruizione e il malessere che genera sulla famiglia del fruitore. Il quarto capitolo, cerca di presentare un utile approccio alla trattazione della dipendenza da pornografia online. A questo fine, vengono presentati diversi modelli di cura e dei relativi casi esemplificativi. La fase più delicata è l’ingaggio, questo perché spesso il problema viene minimizzato, inoltre sentimenti come la vergogna e la paura di essere bollati come pervertiti rendono difficile al malato o ad un suo famigliare richiedere aiuto. La terapia punterà a una risoluzione dei conflitti interni all’individuo, analizzandone cause e origini. Contemporaneamente si andrà a potenziare la coppia, dandole gli strumenti per far fronte a questa e a future problematiche.

The thesis speaks about the influence of online pornography on man and society. The first chapter views pornography like a social phenomenon with a focus on the distribution and the visive features of pornography. There are, also, some criteria for define a case of cyber-sex addiction. The second chapter explains how pornography can build an addiction and there is a comparison with substances abuse. The use of pornography makes different change on brain and in the reward system. Lots of research are exposed for highlight the increase of sexual dysfunction among young mans. The third chapter takes care of how pornography affects the person. There are some interview to explain the problem that a compulsive use of pornography arise. In the same chapter, other aspect of pornography influences are explained, like the influences of pornography on the conception of women, the impact on the adolescent, how women experience pornography and the negative influences on the family of an addict user of pornography. The four chapter tries to present some way to approach a cyber-sex addicted. There are presented different model of therapy and some clinicals cases. The more delicate phase for the therapist is engage the person, because the problem is often minimized, plus the shame and the fear of be seen like a pervert make harder ask for help. The therapy will lead to a resolution of the internal conflict of the individual and it will analyze their origins. Meanwhile the therapist will empower the couple, in order to give them the instrument to resolve this problem and the future one.