Il caso di Omar: disturbo del linguaggio, dislessia, attenzione

Studente: Ottini Greta
Titolo Tesi: Il caso di Omar: disturbo del linguaggio, dislessia, attenzione
Docente relatore: prof. Lodoli Mavi
Controrelatore: prof. Causin Paolo
Presidente Commissione di Tesi: prof. Barduca Renzo

L’obiettivo della tesi è avvalorare l’ipotesi, come molte ricerche sostengono, che il disturbo del linguaggio possa rivelarsi un importante fattore predittivo per il successivo sviluppo di un disturbo specifico di apprendimento.
Dopo aver analizzato la struttura del linguaggio umano e i possibili disturbi ad esso collegati, è stato presentato lo studio di un caso di dislessia che ha confermato la relazione esistente fra disturbo del linguaggio e DSA.  Da ciò si evince quanto possa essere importante monitorare lo sviluppo linguistico nel bambino, per favorirne un precoce riconoscimento e garantire così un intervento tempestivo che possa ridurne la gravità.
È stato poi affrontato il tema della comorbidità con la Sindrome da Deficit di Attenzione e Iperattività (ADHD) e infine è stata presentata la normativa prevista in questi casi, con indicazioni pratiche per i docenti, presentandone le misure dispensative  e gli strumenti compensativi.