Tirocinio psico-giuridico: Le perversioni sessuali

Titolo: Tirocinio psico-giuridico: Le perversioni sessuali
Data: 10 maggio 2017
Orario
: dalle ore 14.30 alle ore 18.00
Corso di laurea: Laurea triennale in Psicologia dell'educazione
Anno di corso: 1, 2 e 3 anno
Campus: Venezia
Materia di riferimento: Psicologia giuridica e Vittimologia
Relatore: Prof. Fabio Benatti

La sessualità, con le sue eventuali manifestazioni abnormi, è da sempre oggetto di grande interesse, sia per gli studiosi che per le persone comuni. Quelle che un tempo venivano definite “perversioni sessuali”, oggi inquadrate con il sistema classificatorio del DSM nelle parafilie e nei disturbi parafilici, costituiscono una tematica trasversale a diverse discipline: psicologia, medicina, diritto, sociologia, … Il seminario intende illustrare sinteticamente le principali tipologie di parafilie e, tramite i parametri della frequenza, dell’intensità e della pervasività, differenziarle in condotte devianti o criminali. Si cercherà, quindi, una modalità obiettiva (e non interpretativa) per discriminare le condotte lecite (seppur devianti) da quelle illecite (e quindi criminali). Infine, verranno proposte alcune riflessioni di carattere psico-giuridico che riguarderanno, in particolare, il rapporto di potere che si instaura nelle pratiche BDSM tra i diversi partecipanti, e l’individuazione di eventuali responsabilità penali in capo ai soggetti coinvolti.

Il riconoscimento del tirocinio è riservato agli studenti del primo anno del Dipartimento di Psicologia iscritti all’insegnamento di Psicologia Giuridica (titolare prof. Marco Monzani), tuttavia la partecipazione è aperta a tutti gli studenti IUSVE dei tre Dipartimenti.
Il tirocinio si svilupperà in 6 seminari, della durata di 2 ore ciascuno, suddivisi in 3 giornate (2 seminari a giornata) al termine delle lezioni del Corso di Psicologia Giuridica.
La partecipazione ai 6 seminari, oltre alla partecipazione al Premio SCRIVI 2017 (25 marzo 2017) e al Convegno annuale IUSVE-SCRIVI (20 maggio 2017) verrà riconosciuta come 50 ore di tirocinio accademico.

Tags: tirocinio curricolare, psicologia