Rom, Sinti e Travellers: culture, storie, ricerche e prospettive educative

Giovedì 11 maggio dalle ore 15.30 alle ore 18.30 presso il Campus IUSVE di Mestre si svolgerà il Seminario Internazionale sull'antiziganismo dal titolo "Rom, Sinti e Travellers: culture, storie, ricerche e prospettive educative"Il Seminario è parte rilevante di una collaborazione (teaching-mobility-research) fra IUSVE, Università Anglia Ruskin University di Cambridge e il Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell'Università di Bologna.

L'evento sarà svolto nell'ambito del Corso di Metodologie qualitative della ricerca tenuto dalla Prof. Pileri e approfondirà i seguenti aspetti:
- conoscenza dei processi storici che hanno caratterizzato la costituzione di questi gruppi culturali;
- conoscenza della tipologia dei processi migratori e di insediamento delle comunità rom e sinte in Italia e in Gran Bretagna;
- analisi dei pregiudizi e degli stereotipi che da sempre accompagnano queste comunità nell’ottica di una loro decostruzione.

Intervengono Prof. Paulette Lane, Prof. Pauline Luff dell'Anglia Ruskin University di Cambridge, Prof. Anna Pileri Università IUSVE

Coordinano Davide Marchioro e Anna Pileri
Comitato scientifico: Anna PILERI (Docente e Coordinatrice di Ricerca, IUSVE), Nicola GIACOPINI (Direttore IUS e del Dipartimento di Psicologia), Davide MARCHIORO (Coordinatore del Corso di Laurea Magistrale di Psicologia Clinica e di Comunità), Ivana Bolognesi (Docente di Pedagogia Interculturale dell'Università di Bologna).

Tags: psicologia, seminario, seminario internazionale, antiziganismo