images/grafica/TESTATE/tirocinio_magistrale/tirocini_news.png

Proposta tirocinio curriculare per studenti MPSE presso IRE Venezia

I.R.E. Istituzioni di ricovero e di educazione Venezia, propone agli studenti IUSVE del Corso di Laurea Magistrale in Psicologia clinica e di comunità (MPSE) di svolgere il tirocinio curriculare presso Comunità educativa per minori adolescenti “Arturo Pompeati” Sst. Cannaregio, 3352/a (vicino alla stazione dei bus e dei treni) a Venezia
La comunità educativa per minori adolescenti “Arturo Pompeati” Venezia è una struttura residenziale (aperta 24 ore su 24 per tutto l’anno), a carattere comunitario, che ha il compito di supplire, anche temporaneamente, al nucleo familiare: offre alla minore un intervento educativo personalizzato, volto al superamento del disagio e capace di promuovere l’emancipazione e l’autonomia. I destinatari del servizio sono ragazze fra i 12 e i 18 anni; il servizio è destinato a minori separati dalla famiglia con problemi di adattamento sociale e psicologico (carenze su base ambientale, disturbi e anomalie dello sviluppo affettivo e relazionale, ritardi dell’intelligenza) e con turbe della personalità e del comportamento, riconducibili per la maggior parte all’incapacità educativa dei genitori e alla deprivazione.

Attività di tirocinio
Affiancamento nella quotidianità all’educatore che segue le ospiti. Eventuali progetti specifici di attività da proporre.

Competenze richieste
Predisposizione alla relazione educativa

Periodo e impegno orario
La struttura è sempre aperta: si concorda l’impegno a seconda delle esigenze (generalmente si cerca di dare continuità alla relazione con una presenza almeno di due giorni alla settimana con orario diurno di 6/8 ore).
Se interessati, si prega di inviare la propria candidatura completa di C.V. alla dott.ssa Roberta Ruggeri: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel. 3346194590

 

Proposta tirocinio curriculare per studenti MPSE presso Ass. Insieme verso Nuovi Orizzonti Triveneto Onlus

L'Associazione  "Insieme verso Nuovi Orizzonti Triveneto" Onlus propone agli studenti IUSVE del Corso di Laurea Magistrale in Psicologia Clinica e di Comunità (MPSE) di svolgere il tirocinio curriculare presso il Complesso Vena d'Oro, Loc. Lastreghe, 84 Ponte nelle Alpi (BL).

L'Associazione opera sul territorio veneto come braccio operativo dell'Ass. Nuovi Orizzonti Onlus fondata da Chiara Amirante, presente su territorio nazionale ed internazionale. Entrambe si pongono l'obbiettivo di intervenire in diversi ambiti di disagio, partendo dall'attenzione verso l'essere umano e puntando alla riscoperta del dono e valore unico e immenso di ciascuna vita. Da qui il Progetto CuoreAutismo che mira a contribuire ad una maggiore autonomia delle persone con autismo ad alto funzionamento ( Sindrome di Asperger) in contesto comunitario eterogeneo (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Facebook: Cittadella Cielo Vena d'Oro Belluno). 

Attività di tirocinio
Osservazione di colloqui, di formazione rispetto alla Sindrome di Asperger, di gruppi con minori ed adulti  con Sindrome di Asperger volti ad aumentare le loro abilità sociali e di autonomia.

Competenze richieste
Dinamicità, conoscenza base della Sindrome di Asperger, esperienza di volontariato, ascolto empatico nella comunicazione in gruppo ed individuale. Competenze nell'osservazione del comportamento non verbale e delle emozioni, nella gestione di dinamiche di gruppo. Competenze nella cooperazione ed animazione.

Periodo e impegno orario giornaliero/settimanale:
Primo incontro con i ragazzi iscritti per la prima volta e formazione il 17 Marzo 2019 dalle 10.30 alle 17.00 . 
5 Maggio 2019: Primo incontro con tutti i ragazzi che parteciperanno al progetto dalle 10.30 alle 17.00.
22 e 23 Maggio 2019 arrivo ore 14.30 di Sabato 22 e partenza Domenica 23 ore 17.00: primo weekend insieme. Dal 28 Luglio all'11 Agosto con pernottamento in sede.

Se interessati, si prega di inviare la propria candidatura completa di C.V. alla dott.ssa Sonia Marcon all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Proposta tirocinio curriculare per studenti PSE presso Ass. Insieme verso Nuovi Orizzonti Triveneto Onlus

L'Associazione  "Insieme verso Nuovi Orizzonti Triveneto" Onlus propone agli studenti IUSVE del Corso di Laurea in Psicologia dell’educazione (PSE) di svolgere il tirocinio curriculare presso il Complesso Vena d'Oro, Loc. Lastreghe, 84 Ponte nelle Alpi (BL).

L'Associazione opera sul territorio veneto come braccio operativo dell'Ass. Nuovi Orizzonti Onlus fondata da Chiara Amirante, presente su territorio nazionale ed internazionale. Entrambe si pongono l'obbiettivo di intervenire in diversi ambiti di disagio, partendo dall'attenzione verso l'essere umano e puntando alla riscoperta del dono e valore unico e immenso di ciascuna vita. Da qui il Progetto CuoreAutismo che mira a contribuire ad una maggiore autonomia delle persone con autismo ad alto funzionamento ( Sindrome di Asperger) in contesto comunitario eterogeneo (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Facebook: Cittadella Cielo Vena d'Oro Belluno). 

Attività di tirocinio
Osservazione di colloqui, di formazione rispetto alla Sindrome di Asperger, di gruppi con minori ed adulti  con Sindrome di Asperger volti ad aumentare le loro abilità sociali e di autonomia.

Competenze richieste
Dinamicità, conoscenza base della Sindrome di Asperger, esperienza di volontariato, ascolto empatico nella comunicazione in gruppo ed individuale. Competenze nell'osservazione del comportamento non verbale e delle emozioni, nella gestione di dinamiche di gruppo. Competenze nella cooperazione ed animazione.

Periodo e impegno orario giornaliero/settimanale:
Primo incontro con i ragazzi iscritti per la prima volta e formazione il 17 Marzo 2019 dalle 10.30 alle 17.00 . 
5 Maggio 2019: Primo incontro con tutti i ragazzi che parteciperanno al progetto dalle 10.30 alle 17.00.
22 e 23 Maggio 2019 arrivo ore 14.30 di Sabato 22 e partenza Domenica 23 ore 17.00: primo weekend insieme. Dal 28 Luglio all'11 Agosto con pernottamento in sede.

Se interessati, si prega di inviare la propria candidatura completa di C.V. alla dott.ssa Sonia Marcon all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Proposta tirocinio professionalizzante presso Centro Cospes Mogliano

Ente
Associazione “Centro COSPES” - Centro di orientamento salesiano (www.cospestreviso.it)
  
Attività da svolgere

  • Somministrazione test
  • Correzione risultati
  • Osservazione durante i colloqui psicologici di orientamento
  • Osservazione durante i momenti di formazione genitori/docenti
  • Elaborazione di questionari e strumenti
  • Attività di ricerca e stesura contributi scientifici

Competenze richieste

  • Competenze tecniche coerenti con il profilo richiesto
  • Disponibilità relazionale e flessibilità
  • Capacità di adattamento
  • Capacità di utilizzo dei pacchetti informatici: Word, Excel e Power Point
  • Minima competenza di analisi ed elaborazione dati

Sede tirocinio
COSPES – Via G. Marconi, 22 – Mogliano Veneto (Treviso)
 
Periodo e impegno orario
Minimo un semestre con orario da concordare
 
Se interessati, si prega di inviare la propria candidatura completa di C.V. a:
prof.ssa Annalisa Isdraele Romano (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. -  cell. 333.6803991)

Proposta tirocinio curriculare per studenti MPSE nell'ambito della Musicoterapia

UMBERTO COLBACCHINI, Musicoterapista, propone agli studenti IUSVE del Corso di Laurea Magistrale in Psicologia clinica e di Comunità (MPSE) di svolgere il tirocinio curriculare presso la propria sede di Schio (Vicenza) e Villaverla (Vicenza). Il tirocinio prevede attività di Musicoterapia presso:

  • strutture private e pubbliche, volta a favorire un percorso riabilitativo e formativo. Sono coinvolti utenti in età evolutiva e terza età.;
  • in ambito privato presso centri per anziani e case di riposo trattando gruppi di persone e singoli con demenza senile e Alzheimer;
  • presso strutture pubbliche quali scuole primarie, musicoterapia preventiva di gruppo nella gestione delle dinamiche di classe, affettività, ascolto inter e intra - personale, integrazione e socializzazione.

L’approccio che verrà utilizzato è quello della Musicoterapia Umanistico Trasformativa, tale approccio è riconosciuto e apprezzato in ambito accademico, ove sono state elaborate
varie tesi all’interno di Università statali e Corsi di Formazione, ed è stato presentato all’interno di Congressi Internazionali, sia in Italia che all’estero, in occasione di conferenze dove venivano mostrati i risultati della ricerca con pazienti in stato vegetativo. Obiettivo fondamentale è facilitare il contatto, il riconoscimento e lo sviluppo delle risorse interne del paziente, sempre presenti in ogni situazione anche la più critica. L’approccio Umanistico Trasformativo prende in considerazione, integrandola, la filosofia olistica aderendo alla visione sistemica, propria della fisica moderna. In una visione olistica ci prenderemo cura della persona assistendola in modo integrato e pluridisciplinare. (https://www.linkedin.com/in/umberto-colbacchini)

Attività di tirocinio:

  • progettazione: stesura e sviluppo del progetto con descrizione del background e degli obiettivi a breve, medio e lungo termine;
  • preparazione del setting musicoterapico;
  • ascolto attivo e osservazione del professionista;
  • interazione con l'utente in modalità disposte dal professionista per favorire la relazione tra i partecipanti e il raggiungimento degli obiettivi previsti nel progetto;
  • attività di stesura protocollo a fine incontro;
  • attività di stesura relazione conclusiva da rilasciare agli enti ospitanti. 

Competenze richieste

  • conoscenza seppur amatoriale di uno strumento e/o possedere una certa disinvoltura nell’utilizzo della voce nel canto. Senso ritmico preciso;
  • predisposizione all’ascolto empatico e all’attenzione verso l’utente;
  • problem solving;
  • autogestione delle emozioni;
  • creatività;
  • trasparenza, genuinità, congruenza;
  • background teorico delle discipline umanistiche, psicologia, pedagogia, filosofia.

Periodo e impegno orario giornaliero/settimanale:
In base al progetto saranno impegnate 1-2 mattine a settimana dalle 8:00 alle 13:00

Se interessati, si prega di inviare la propria candidatura completa di C.V. a Umberto Colbacchini, 328.44.16.137 oppuer una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Proposta tirocinio curriculare per studenti MPSE presso Uildm Venezia Onlus

L’Associazione UILDM (Unione Italiana Lotta Distrofia Muscolare) propone agli studenti IUSVE del Corso di Laurea Magistrale in Psicologia Clinica e di Comunità, di svolgere il tirocinio curriculare presso la propria sede di Via Felice Orsini n.11 a Marghera (VE).

UILDM Venezia Onlus (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) nasce nel 1967 con l’intento di tutelare tutte le persone con distrofie muscolari ed in generale con malattie neuromuscolari.
Nella provincia di Venezia sono seguite centinaia di persone affette da distrofia muscolare, SMA, SLA, Sclerosi Multipla e altre malattie rare attraverso visite fisiatriche e neurologiche; riabilitazione fisioterapica, logopedica e terapia occupazionale; supporto alla persona psicopedagogico e sostegno genitoriale; segretariato sociale e presa in carico della persona; gestione dei volontari nelle attività quotidiane dei nostri soci.
UILDM oggi è punto di riferimento per tutte le disabilità gravi e gravissime del territorio della provincia di Venezia e offre inoltre: trasporti con mezzi attrezzati; consulenze per l’abbattimento di barriere architettoniche; incontri con le scuole e innumerevoli attività di socializzazione.
La mission di UILDM Venezia Onlus è migliorare la qualità di vita delle persone con disabilità e tutelarne la dignità.

Il tirocinio prevede le seguenti attività: osservazione delle attività psicopedagogiche, accompagnamento nel riconoscimento delle diagnosi e conseguenti reazioni alla comunicazione delle diagnosi stesse; osservazione delle tecniche dell’ascolto attivo; osservazione dei setting di counselling; osservazione di attività di formazione; tecniche di lavoro di gruppo partecipazione alle attività associative.

Se interessati, si prega di inviare la propria candidatura completa di C.V. a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per maggiori informazioni
www.uildmve.org

Proposta tirocinio per studenti MPSE: Stimolazione Cognitiva e Musicoterapia

L’Associazione Amici de Sovrano Militare Ordine di Malta ONLUS, con sede in Padova, Via San Fermo 3, propone agli studenti IUSVE del Corso di Psicologia dell’educazione (laurea triennale) di svolgere il tirocinio curriculare presso la propria sede di Palazzo Malta Castello 3253 di Venezia. L’associazione gestisce e sostiene le attività istituzionali della Delegazione Granpriorale di Venezia del Sovrano Militare Ordine di Malta.
L’Ordine di Malta opera da più di nove secoli nell’ambito dell’assistenza e del soccorso a persone bisognose, povere o ammalate, costituendo una realtà, ancor oggi presente in più di cento paesi del mondo, rivolta al bisogno ed alla sofferenza. Ulteriori informazioni nel sito Ufficiale dell’Ordine https://www.orderofmalta.int/it/ 

Il tirocinio si svolgerà presso la sede di Palazzo Malta, Venezia Castello 3253 e prevede le seguenti attività nell’ambito dello svolgimento dei programmi di Stimolazione Cognitiva e Musicoterapia nella rete “Sollievo” della ULSS 3 Serenissima:
Collaborazione alla gestione di cicli di attivazione/stimolazione cognitiva, secondo il protocollo della dott. Spector, per pazienti affetti da demenza (Alzheimer o altra natura), e di Musicoterapia, coadiuvando gli educatori preposti e svolgendo progressivamente e ciclicamente i ruoli previsti dal programma del ciclo, nello sviluppo delle relazioni con i partecipanti, pazienti e loro familiari, nell’attuazione dei programmi di stimolazione e relazione, nella misurazione delle risposte, nella rendicontazione dei risultati, attraverso l’uso di batterie di Test idonei alla rilevazione dei vari stati mentali e psicologici, nella gestione degli incontri con i familiari e di quelli preparatori con i pazienti, per la migliore fruizione delle somministrazioni esperienziali e relazionali. 

Competenze

  • Sviluppo e gestione di progetti concernenti la relazione di aiuto nei confronti di pazienti non guaribili
  • Conduzione diretta e tramite gruppi organizzati, anche con volontari, di programmi di sostegno a pazienti e familiari
  • Coinvolgimento, motivazione e consapevolizzazione di care givers e volontari, con uso di tecniche avanzate

Conoscenze

  • Modalità di cura dei pazienti, dei familiari e degli assistenti i soggetti con demenza
  • Protocolli di stimolazione
  • Modalità di istituzione di relazionali specifiche
  • Psicodinamiche relazionali
  • Esperienza nello sviluppo di dinamiche di gruppo
  • Dinamiche comportamentali
  • Lavoro di team critici
  • Difficoltà relazionali e patologiche
  • Problem solving 

Abilità

  • Gestione relazioni critiche
  • Tecniche di stimolazione
  • Assetti relazionali adeguati
  • Uso di Test specifici
  • Evoluzione delle relazioni
  • Formazione volontari
  • Debriefing
  • Pianificazione pedagogica  

Per candidarsi
Se interessati, si prega di inviare la propria candidatura completa di C.V. a Francesco Felletti Spadazzi (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)
I colloqui conoscitivi si terranno già dal mese di luglio.

Programma degli eventi

Proposta tirocinio ​professionalizzante interno IUSVE

Ai laureati in Laurea Magistrale Psicologia Clinica e di Comunità lo IUSVE offre la possibilità di realizzare, all’interno del dipartimento di Psicologia, il tirocinio professionalizzante ai fini dell'ammissione all'Esame di Stato per l'abilitazione all'esercizio della professione di Psicologo. L'attività prevede: ricerca, formazione e pratica professionale, proposte da IUSVE.

Per la procedura di candidatura consultare la guida di seguito

Per la richiesta di candidatura scaricare e compilare il documento allegato

Proposta di tirocinio curriculare per studenti MPSE presso il Tribunale per i minorenni di Bologna

Il Tribunale per i Minorenni Emilia Romagna propone agli studenti del Corso di Laurea in Psicologia Clinica e di comunità (MPSE) di svolgere il tirocinio curriculare presso la propria sede.
 
Attività da svolgere 
Esame fascicoli di procedimenti al fine di acquisire competenze in ambito giuridico forense.

Sede del tirocinio
Tribunale per i Minorenni Emilia Romagna
via del Pratello, 36
Bologna 

Se interessati inviare la propria candidatura completa di C.V. al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Proposta tirocinio ​curriculare per studenti MPSE presso Centro Sollievo (Venezia)

L’Associazione Amici de Sovrano Militare Ordine di Malta ONLUS, con sede in Padova, Via San Fermo 3, propone agli studenti IUSVE del Corso Magistrale di Psicologia clinica e di comunità,  di svolgere il tirocinio curriculare presso la propria sede di Palazzo Malta Castello 3253 di  Venezia.
 
L’associazione gestisce e sostiene le attività istituzionali della Delegazione Granpriorale di Venezia del Sovrano Militare Ordine di Malta.
 
L’Ordine di Malta opera da più di nove secoli nell’ambito dell’assistenza e del soccorso a persone bisognose, povere o ammalate, costituendo una realtà, ancor oggi presente in più di cento paesi del mondo, rivolta al bisogno ed alla sofferenza. Ulteriori informazioni nel sito Ufficiale dell’Ordine https://www.orderofmalta.int/it/
 
Il tirocinio si svolgerà pressola sede di Palazzo Malta,Venezia Castello 3253 e prevede le seguentiattività: nell’ambito dello svolgimento dei programmi di Stimolazione Cognitiva e Musicoterapia nella rete “Sollievo” della ULSS 3 Serenissima.
 
Collaborazione alla gestionedi cicli di attivazione/stimolazione cognitiva, secondo il protocollo della dott. Spector, per pazienti affettida demenza (Alzheimer o altra natura),e di Musicoterapia, coadiuvando gli Educatori prepostie svolgendo progressivamente e ciclicamente i ruoli previstidal programma del ciclo, nello sviluppo delle relazioni con i partecipanti, pazienti e loro familiari, nell’attuazione dei programmi di stimolazione e relazione, nella misurazione delle risposte, nella rendicontazione dei risultati, attraverso l’uso di batteriedi Test idoneialla rilevazione dei vari stati mentali e psicologici, nellagestione degli incontricon i familiari e di quelli preparatori con i pazienti, per la migliorefruizione delle somministrazioni esperienziali e relazionali.
 
Competenze

  • Sviluppo e gestionedi progetti concernenti la relazione di aiuto nei confronti di pazienti non guaribili.
  • Conduzione diretta e tramite gruppiorganizzati, anche con volontari, di programmi di sostegno a pazienti e familiari.
  • Coinvolgimento, motivazione e consapevolizzazione di care givers e volontari, con uso di tecniche avanzate.

Conoscenze

  • Modalità di cura dei pazienti, dei familiari e degli assistenti i soggetti con demenza.
  • Protocolli di stimolazione.
  • Modalitàdi istituzione di relazionali specifiche.
  • Psicodinamiche relazionali.
  • Esperienza nello sviluppo di dinamiche di gruppo.
  • Dinamichecomportamentali. Lavoro di team critici.
  • Difficoltà relazionali e patologiche.
  • Problem solving.

Abilità
Gestione relazioni critiche. Tecniche di stimolazione. Assetti relazionali adeguati. Uso di Test specifici. Evoluzione delle relazioni. Formazione volontari. Debriefing. Pianificazione pedagogica
Se interessati, si prega di inviare la propria candidatura completa di C.V. a Francesco Felletti Spadazzi: Indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Qui puoi scaricare il documento con il programma formativo