images/grafica/TESTATE/tirocinio_triennale/tirocini_news.png

Proposta tirocinio ​curriculare presso AVM Holnding (Selezione e valutazione risorse umane)

Avm Holding propone agli studenti IUSVE in Psicologia dell’educazione (laurea triennale) di vivere l’esperienza di tirocinio curriculare presso AVM Holding di Venezia.

La struttura Selezioni e Valutazioni Risorse Umane, all’interno della Direzione del Personale ed Organizzazione di gruppo,  si occupa di selezioni, valutazioni, politiche meritocratiche e titoli professionali. In particolare nelle selezioni si occupa di soddisfare le necessità quali-quantitative di personale per tutte le società di Avm Holding. Le attività di selezione sono finalizzate sia alla individuazione e sviluppo di personale interno sia al reperimento e selezione di candidati esterni. Le metodologie e gli strumenti utilizzati riguardano principalmente la valutazione del potenziale e le attività ad essa connesse.

AVM Holding rappresenta la trasformazione del gruppo Actv che, da operatore specifico del TPL, diventa il referente unico per la mobilità (pubblica e privata) per il Comune di Venezia.
Attualmente le società del gruppo AVM stanno mantenendo le proprie prerogative specifiche, ossia per Actv S.p.A. l’attività operativa di trasporto pubblico locale (T.P.L.) nel bacino veneziano, per Vela S.p.A., l’attività commerciale a servizio prevalentemente del T.P.L. e marginalmente di altri eventi e merchandising, per PMV S.p.A. l’attività di gestione e manutenzione del patrimonio afferente il T.P.L. veneziano urbano ed extraurbano e la realizzazione del sistema tranviario a Mestre.

Parimenti, la società AVM S.p.A. ha continuato come in precedenza ad esercitare direttamente i servizi di mobilità privata e a gestire l’attività di progettazione e realizzazione di opere pubbliche in materia di mobilità per il Comune di Venezia.
Sito web di riferimento: www.avmspa.it

Il tirocinio si svolgerà presso la sede di Venezia, Isola Nova del Tronchetto, e prevede le seguenti attività: fornire supporto operativo per le attività di selezione del personale per tutte le società del gruppo, affiancando i responsabili nelle attività riguardando l'intero iter selettivo (recruiting, stesura job description, job analisys, screaning dei curricula, convocazione candidati, valutazione del potenziale). Collaborerà inoltre nelle attività riguardanti i processi di sviluppo del personale interno.

Se interessati, si prega di inviare la propria candidatura completa di C.V. a Giorgio Lorenzi, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Proposta tirocinio ​curriculare presso Oratorio “Don Bosco” di Mogliano Veneto

L’Oratorio “Don Bosco” di Mogliano Veneto della Parrocchia “Santa Maria Assunta” propone agli studenti IUSVE di Psicologia dell'educazione (laurea triennale) di vivere l’esperienza di tirocinio curriculare presso il suddetto Oratorio di Mogliano Veneto.

L’Oratorio “Don Bosco” di Mogliano Veneto è animato da una Comunità Educativa Pastorale composta da Sacerdoti, Laici e Consacrati che fanno dell’educazione il colore della loro missione. Essa si concretizza in attività formative, educative, ludiche, assistenziali… alla luce del Sistema Preventivo salesiano che ne costituisce la colonna portante.

L’Oratorio “Don Bosco” di Mogliano Veneto dal 1948 opera, inserito all’interno del contesto cittadino ed ecclesiale di Mogliano e delle zone limitrofe in collaborazione con le istituzioni comunali ed ecclesiali, nella gestione di strutture e progettualità sociali nei seguenti ambiti: minori/famiglia, sostegno scolastico, nuove povertà, sport, attività espressive e teatrali, nuove frontiere tecnologiche, formazione ed evangelizzazione e marginalità sociali. Per ulteriori informazioni consultare il sito www.oratoriomogliano.it

Il tirocinio si svolgerà presso la sede di Mogliano Veneto (via don Bosco,43) e prevede le seguenti attività:

1. Esperienza di coordinamento e animazione di un centro estivo per bambini (età 5- 8 anni) con educatori qualificati e animatori volontari durante il periodo estivo (12 Giugno – 7 Luglio 2017).
2. Supporto nella progettazione delle iniziative estive di carattere socio-educativo (Proposta Estate Ragazzi, Corsi animatori, Campi Estivi) e di interventi in rete nei mesi di Giugno e di Luglio assumendo atteggiamenti fondamentali per il lavoro educativo, quali l’accoglienza, la disponibilità e la fiducia nelle persone e nelle potenzialità educative presenti in esperienze, luoghi e attività organizzate.
3.  Servizio di coordinamento e di gestione del potenziale umano interpretando le nuove esigenze educative in ottica di animazione socio-educativa e di coordinamento delle attività di rete all’interno delle Esperienze Estive con adolescenti e giovani; progettazione e valutazione, in collaborazione con altri operatori, di interventi di formazione e di gestione del cambiamento, a livello interpersonale, di comunità e di organizzazione delle esperienze.
4. Inserimento nel Dopo-scuola pomeridiano nella gestione di attività ricreative o sportive, di sostegno extrascolastico, di accoglienza, di recupero dei drop-outs, coordinando, con educatori qualificati, interventi educative di rete con diverse figure professionali (insegnanti, genitori, sacerdoti, educatori,…) attivando dinamiche positive e propositive, assumendo un ruolo attivo e di integrazione tra i diversi operatori nei servizi alla persona e alle famiglie.
5. Programmazione della produzione di servizi: possibilità di coadiuvare e coordinare gruppi di adulti e giovani volontari che preparano e programmano interventi educativi e di formazione per ragazzi e giovani. La proposta formativa della Proposta Estate Ragazzi per esempio è un progetto costruito, nell’estate 2017, intorno alla storia diClive Staples Lewis “Le Cronache di Narnia” con la stesura e realizzazione di uno spettacolo teatrale in 17 puntate, attività riflessive, momenti di preghiera e celebrazione liturgica, assistenza per lo svolgimento dei compiti estivi.

Se interessati, si prega di inviare la propria candidatura completa di C.V. a Cescut don Marco sdb (Incaricato dell’Oratorio) all’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Offerta tirocinio ​curriculare presso l’Associazione la Rete del Villaggio di Mirano

L’Associazione di Promozione Sociale “La Rete del Villaggio” di Mirano (VE) propone agli studenti IUSVE in Psicologia dell’Educazione di vivere l’esperienza di tirocinio curriculare presso l’Associazione La Rete del Villaggio, che opera all’interno del Villaggio Solidale di Mirano.

Il Villaggio Solidale di Mirano (www.villaggiosolidale.it) è una struttura, presente a Mirano (VE) dal 2011, che offre accoglienza temporanea e sostegno a persone che vivono situazioni di difficoltà socio economica, di fragilità, marginalità ed esclusione sociale: anziani, famiglie, nuclei mamma-bambino, persone con disabilità e con disagio psicofisico, persone richiedenti protezione internazionale.

La Rete del Villaggio - Associazione di Promozione Sociale opera dal 2013 all’interno del Villaggio Solidale di Mirano, promuovendo i valori della solidarietà, dell’accoglienza, dell’aggregazione; i volontari sono impegnati e coinvolti nei progetti e nelle attività del Villaggio.

Il tirocinio si svolgerà presso la sede dell'Associazione La Rete del Villaggio,  in Via Miranese 13 - Mirano (VE). Il tirocinio riguarderà l’organizzazione e la programmazione dei Centri Estivi, il lavoro di back office dell’associazione e la partecipazione alle attività educative e di socializzazione del Villaggio Solidale.

Se interessati, si prega di inviare la propria candidatura completa di C.V. alla Responsabile dott.ssa Anna Trevisanato (contattabile dal lunedì al venerdì dalle 15.00 dalle 17.00).
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
Telefono: +39 392 9974145

Tirocinio ​curriculare per studenti PSE: Associazione La Gabbianella e altri animali

L'associazione "La gabbianella e altri animali" propone agli studenti IUSVE in Psicologia dell’Educazione di vivere l’esperienza di tirocinio curriculare presso l'Associazione "La gabbianella e altri animali" di Venezia.

L'Associazione si occupa della tutela dei minori, in particolare figli di genitori detenuti, e di sostenere la genitorialità fragile.
L'associazione opera da 18 anni a Venezia e si occupa di tetela dei minori attraverso attività rivolte ai bambini e ai loro genitori (anche detenuti nei carceri femminile e maschile di Venezia) e di sostegno alle famiglie adottive e affidatarie.
Per ulteriori informazioni www.lagabbianella.org

Il tirocinio si svolgerà presso la sede di Venezia Centro Storico e prevede le seguenti attività :
- affiancamenti e accompagnamenti dei bambini ospiti nell'ICAM di Venezia all'asilo e alla scuola materna e nelle attività pomeridiane;
- accompagnamenti dei bambini al Progetto Spiaggia durante l'estate;
- affiancamento nelle attività rivolte alle madri detenute nell'ICAM;
- affiancamento di figli e padri durante i colloqui a SMM;
- affiancamento nelle attività rivolte ai padri a SMM.

Se interessati, si prega di inviare la propria candidatura completa di C.V. a Dott.ssa Francesca Emili: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Offerta di tirocinio presso la cooperativa sociale Olivotti per laurea triennale

Giuseppe Olivotti Società Cooperativa Sociale propone agli studenti IUSVE in Psicologia dell’educazione (laurea triennale) di vivere l’esperienza di tirocinio curriculare presso le seguenti realtà: 
Comunità residenziale minori Olivotti di Riese Pio X;
- Comunità residenziale minori "La Ghianda" di Mira (a partire da maggio 2017);
- Centro pomeridiano educativo - ricreativo a Mira.

Le strutture ospitano minori dai 13 ai 18 anni provenienti dall’ambito penale, sottoposti a decreti di allontanamento dal nucleo familiare di origine dal Tribunale per i minori. I profili più frequenti sono di ragazzi con fragilità nell’ambito del controllo degli impulsi, nella gestione dell’emotività e nel rapporto con la famiglia.

La Giuseppe Olivotti S.C.S. è attiva dai primi anni ’80 e svolge la propria attività nella riabilitazione di persone con problematiche alcol e droga correlate, doppia diagnosi per cui dedica 2 strutture. In più si occupa di minori, gestisce il servizio di educativa domiciliare e centri pomeridiani per minori per il Comune di Mira, appartamenti di sgancio e in collaborazione con il servizio di Psichiatria di Dolo, ha un Centro studi per le attività di prevenzione, integrazione, mediazione. Negli ultimi 2 anni, inoltre ha avviato 3 progetti di accoglienza per i migranti. (ulteriori informazioni presso il sito www.olivotti.org).

Il tirocinio potrà svolgersi  presso la sede di Riese Pio X (TV) in Via Schiavonesca 74 nel caso si scelga la Comunità minori già aperta, oppure in via Valmarana 67 a Mira (a partire da Maggio 2017). Infine si può scegliere di partecipare anche alle attività del Centro pomeridiano “Fuori Orario” che è in via Borromini a Mira.

Se interessati, si prega di inviare la propria candidatura completa di C.V. al Dott. Marco Catalano, responsabile area minori della Cooperativa Olivotti, all’indirizzo mail: resp.minori@olivotti.org