Proposta tirocinio curriculare per studenti PSE nell'ambito della Musicoterapia

UMBERTO COLBACCHINI, Musicoterapista, propone agli studenti IUSVE del Corso di Laurea in Psicologia dell’educazione (PSE) di svolgere il tirocinio curriculare presso la propria sede di Schio (Vicenza) e Villaverla (Vicenza). Il tirocinio prevede attività di Musicoterapia presso:

  • strutture private e pubbliche, volta a favorire un percorso riabilitativo e formativo. Sono coinvolti utenti in età evolutiva e terza età.;
  • in ambito privato presso centri per anziani e case di riposo trattando gruppi di persone e singoli con demenza senile e Alzheimer;
  • presso strutture pubbliche quali scuole primarie, musicoterapia preventiva di gruppo nella gestione delle dinamiche di classe, affettività, ascolto inter e intra - personale, integrazione e socializzazione.

L’approccio che verrà utilizzato è quello della Musicoterapia Umanistico Trasformativa, tale approccio è riconosciuto e apprezzato in ambito accademico, ove sono state elaborate
varie tesi all’interno di Università statali e Corsi di Formazione, ed è stato presentato all’interno di Congressi Internazionali, sia in Italia che all’estero, in occasione di conferenze dove venivano mostrati i risultati della ricerca con pazienti in stato vegetativo. Obiettivo fondamentale è facilitare il contatto, il riconoscimento e lo sviluppo delle risorse interne del paziente, sempre presenti in ogni situazione anche la più critica. L’approccio Umanistico Trasformativo prende in considerazione, integrandola, la filosofia olistica aderendo alla visione sistemica, propria della fisica moderna. In una visione olistica ci prenderemo cura della persona assistendola in modo integrato e pluridisciplinare. (https://www.linkedin.com/in/umberto-colbacchini)

Attività di tirocinio:

  • progettazione: stesura e sviluppo del progetto con descrizione del background e degli obiettivi a breve, medio e lungo termine;
  • preparazione del setting musicoterapico;
  • ascolto attivo e osservazione del professionista;
  • interazione con l'utente in modalità disposte dal professionista per favorire la relazione tra i partecipanti e il raggiungimento degli obiettivi previsti nel progetto;
  • attività di stesura protocollo a fine incontro;
  • attività di stesura relazione conclusiva da rilasciare agli enti ospitanti. 

Competenze richieste

  • conoscenza seppur amatoriale di uno strumento e/o possedere una certa disinvoltura nell’utilizzo della voce nel canto. Senso ritmico preciso;
  • predisposizione all’ascolto empatico e all’attenzione verso l’utente;
  • problem solving;
  • autogestione delle emozioni;
  • creatività;
  • trasparenza, genuinità, congruenza;
  • background teorico delle discipline umanistiche, psicologia, pedagogia, filosofia.

Periodo e impegno orario giornaliero/settimanale:
In base al progetto saranno impegnate 1-2 mattine a settimana dalle 8:00 alle 13:00

Se interessati, si prega di inviare la propria candidatura completa di C.V. a Umberto Colbacchini, 328.44.16.137 oppuer una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.