Lectio magistralis del prof. Guglielmo Gulotta al Convegno di vittimologia allo IUSVE

Sabato 21 maggio 2016, dalle ore 09:30 alle ore 13:30, il Centro Universitario di Studi e Ricerche in Scienze Criminologiche e Vittimologia (SCRIVI) ha il piacere di presentare il convegno “Il perdono difficile. Verso una giustizia riparativa” con una lectio magistralis del Prof. Avv. Guglielmo Gulotta.
Il convegno si svolgerà in Aula Magna del campus di Mestre.
I primi studi di vittimologia in Italia coincidono con l’uscita, nel 1976, del volume “La vittima” di Guglielmo Gulotta. I 40 anni del volume sono l’occasione per fare il punto della situazione in merito agli studi vittimologici in Italia, e soprattutto della situazione odierna che riguarda le vittime dei reati e il loro riconoscimento.

Il prof. avv. Guglielmo Gulotta è considerato dal mondo accademico il pioniere della psicologia giuridica in Italia. È stato il primo ordinario della cattedra di Psicologia Giuridica in Italia e ha fondato 40 anni fa la famosa collana di Psicologia Giuridica e Criminale della Giuffré su cui studiano tutti gli studenti di psicologia, giurisprudenza, sociologia e criminologia. È stato professore ordinario per moltissimi anni presso l’Università degli Studi di Torino.


Il convegno è rivolto a tutti gli studenti del Dipartimento di Psicologia dello IUSVE, ai corsisti del Master universitario interdisciplinare di Primo livello in Criminologia, Psicologia investigativa e Psicopedagogia forense e a tutti gli studenti di altre Università, afferenti a corsi di Psicologia o Medicina Legale.
Sono inoltre invitati
psicologi,
avvocati e magistrati,
medici,
sociologi, educatori
e tutti quei professionisti che gravitano nell’ambito forense.

Dialogheranno sul tema:
Prof. Marco Monzani: Direttore SCRIVI e docente di Criminologia allo IUSVE, all’Università degli Studi di Padova e di Ferrara;
Dott.ssa Elena Buccoliero: Direttrice della Fondazione emiliano-romagnola per le vittime dei reati;
Dott. Guido Bertagna: gesuita che ha lavorato al carcere di San Vittore e che collabora a itinerari di giustizia riparativa;
Prof. Antonino Giorgi: esperto in psicologia mafiosa e membro del ISC-SIC International Society for Criminology, docente all'Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia;
Dott.ssa Elena Bertoli: criminologa e membro dello SCRIVI.

Il convegno ha ottenuto il patrocinio della fondazione Guglielmo Gulotta:
http://www.fondazionegulotta.org

Per ulteriori informazioni potete contattare il Centro Universitario di Studi e Ricerche in Scienze Criminologiche e Vittimologia (SCRIVI) all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Per il programma completo del convegno e maggiori informazioni scaricate il flyer


Per iscriversi gratuitamente al convegno occorre iscriversi qui: 
Eventbrite - IL PERDONO DIFFICILE - VERSO UNA GIUSTIZIA RIPARATIVA

Tags: psicologia, criminologia, sociologia, perdono difficile, Gulotta