CONVEGNO - Età della tecnica: l’uomo e la macchina

Titolo: Età della tecnica: l’uomo e la macchina
Data: 11 giugno 2022
Orario: dalle 09.00 alle 17.30
Luogo: Aula Multimediale
Link per lo streaming: verrà fornito tramite e-mail
Per partecipare è necessaria l'iscrizione

La seconda metà del novecento è stata segnata dalla trasformazione, su larga scala, dell'habitat naturale attraverso le scoperte e il dominio di Homo Sapiens; la tecnica come ambiente, la natura come sua enclave, inversione che talora prende il nome di progresso, resa possibile dal superamento della prima soglia di mutazione tecnologica che ha sancito l'entrata definitiva nella seconda soglia di mutazione: le tecnologie non più come amplificazione di competenze a trazione umana, bensì le tecnologie come pura sostituzione di competenze umane. L'uomo, nella seconda soglia di mutazione ilichiana, in accordo con la filosofia della tecnica andersiana, non fa la macchina: si fa fare dalla macchina. Il mondo-digitale e i suoi contenuti, che occupano i primi posti fra le dimensioni influenti nell'età della tecnica, plasmano quotidianamente la vita dell'uomo e le discipline tutte, nondimeno sollevando la necessità di rivedere, dismettere o rifondare i concetti di individuo, identità, libertà, salvezza, verità, senso, scopo, natura, etica, politica, religione, storia.

Programma:
09:00 Ingresso e registrazione partecipanti
09:15 Saluti istituzionali
09:30 prof. Luciano Gamberini
10:45 Pausa caffè
11:00 prof.ssa Gabriella D’Elia
12:15 Discussione aperta al pubblico
13:00 Pausa pranzo
14:15 Prova aperta al pubblico dei visori VR
15:00 prof. Maurizio Maglioni
16:15 Tavola rotonda sulle ricerche IUSVE (proff. Marchioro, Zuin, Fasoli, Mometti)
17:00 Discussione aperta al pubblico
17:30 Chiusura dei lavori

iscriviti

Relatori:
prof. Maurizio Maglioni: Presidente della Associazione per la promozione della didattica capovolta Flipnet. Docente Università Telematica Pegaso
prof.ssa Gabriella D’Elia: Head of Demand Management Information Technology presso TIM
prof. Luciano Gamberini: Docente e Ricercatore Università di Padova in Human-computer interaction, computer-mediated communication, ergonomics