Giornata di studio - Famiglia, affido e adozione: il punto di vista psicoanalitico

Titolo: Famiglia, affido e adozione: il punto di vista psicoanalitico
Data: 29 maggio 2021
Orario: dalle 9.00 alle 16.00
L'evento sarà online, il link verrà inviato agli iscritti

L'adozione e l'affido sono un dispositivo sociale collocato all'interno dell'istituto familiare regolato dalla legge, ma solo da poco si pone il problema della continuità dei legami affettivi.

Nel mettere in primo piano la continuità affettiva emerge il tema complementare della discontinuità biologica tra presente e passato.

Nello stesso tempo nell'affido si seguono le possibilità che ha la famiglia affidataria di destrutturarsi e ristrutturarsi con l'accoglienza di un nuovo membro e le possibilità della famiglia di origine di ristrutturarsi in un tempo ragionevole per poter riaccogliere il proprio figlio.

Percorsi complessi che sfidano il familiare ma ne evidenziano anche le grandi possibilità generative.

Programma
09.15 - Presentazione Prof.ssa Fabiana Filippi IUSVE e Prof.ssa Lieta Dal Mas IUSVE
09.30 - “L’affido familiare come cura dei legami” Prof. C. Crocetta, Professore Stabile di Diritto e Vice Direttore IUSVE
10.00 - “La famiglia” Dott. Raffaele Fischetti didatta del Master in Psicoanalisi della coppia  e della famiglia
11.00 - dibattito
11.30 - PAUSA
11.45 - “Caso clinico” Dott.ssa Lucia Balello Dir. scientifico Del Master in Psicoanalisi della coppia e della famiglia
13.15 - domande dal pubblico

15.00- “Affido e adozione: riflessioni psicanalitiche” Dott.ssa Fiorenza Milano didatta del Master in Psicoanalisi della coppia  e della famiglia
16.15 -   domande dal pubblico
16.30 - chiusura dei lavori

iscriviti
Per maggiori informazioni
prof.ssa Fabiana Filippi (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)