STRUTTURA DEL CORSO DI LAUREA
Ha la durata di sei semestri, per complessivi 180 ects e si conclude con la tesi.

STRUTTURA ACCADEMICA E ATTIVITÀ FORMATIVE
Le attività formative si possono svolgere attraverso:

  • lezioni frontali;
  • focus di approfondimento;
  • esercitazioni;
  • attività di tutoraggio;
  • seminari disciplinari e interdisciplinari;
  • attività laboratoriali;
  • attività di tirocinio, indirizzate all’apprendimento ed al perfezionamento di competenze professionali specificamente riferite alla figura dello Psicologo;
  • formazione a distanza;
  • attività a scelta dello studente;
  • eventuali altre forme di attività didattica orientata al miglior raggiungimento degli scopi formativi e professionalizzanti propri del corso di studi.

Come in tutti i curricoli programmati dallo IUSVE, viene data particolare rilevanza alle attività pratiche, quali: esercitazioni, seminari, laboratori e tirocini, per favorire nello studente l’acquisizione delle competenze necessarie alla pratica professionale.

Gli insegnamenti sono suddivisi nelle seguenti tipologie:

  • corsi di base;
  • corsi caratterizzanti;
  • laboratori (a scelta dello studente);
  • corsi opzionali (a scelta dello studente).


MODALITÀ DIDATTICA E FORMATIVA
Caratteristica distintiva di questo Corso di Laurea triennale è di prevedere metodologie didattiche attive e integrate quali:

  • laboratori teorico-pratici in ambito psicologico educativo, clinico e del lavoro;
  • esercitazioni per la conoscenza e l’utilizzo di test psicologici;
  • guida formativa all’elaborazione di progetti di intervento in ambito educativo e clinico;
  • attività formative quali le esperienze di Tirocinio e relativa riflessione sulle esperienze.