La strada e il mondo. Da un altro punto di vista

Titolo: La strada e il mondo. Da un altro punto di vista
Data: Martedì 25 maggio 2021 
Orario: dalle 17.00 alle 18.30
L'evento sarà online su piattaforma Google Meet
https://meet.google.com/tig-dndd-qre

Nell’ambito del corso “Psicologia del traffico” (prof.ssa Alessia Nastri) IUSVE incontra l’Associazione Ragazzi On The Road, già sede convenzionata per i tirocini accademici IUSVE, per accostarsi alla sicurezza stradale e ai temi della prevenzione dell’incidentalità da una prospettiva inedita e reale, senza filtri. 

Il progetto educativo “On The Road”, promosso dall'Associazione socio-educativa Ragazzi On The Road, è un’iniziativa unica in Italia. Una sorta di educazione civica e alla legalità - imparata direttamente sulla strada - nei panni della Polizia Locale e delle istituzioni preposte alla prevenzione e sicurezza. Un vero e proprio “schianto” con la realtà: una serie di esperienze dirette, vissute sul campo.

È importante coinvolgere i giovani, soprattutto nell'età della patente, per renderli ancora più consapevoli dei rischi che corrono sulla strada (e non solo). Com’è avvenuto con successo con gli oltre 700 protagonisti del format educativo - nato 14 anni fa in Valle Seriana (BG) dall’intuizione e sensibilità del giornalista Alessandro Invernici e di un agente della Locale Giuseppe Fuschino - che al termine dell’esperienza, si sono dichiarati infatti “cambiati” e “maturati” dopo aver affiancato Polizia Locale, Forze dell’Ordine e di Pronto intervento del Numero Unico d’Emergenza 112, di cui l’associazione è testimonial. 

Tra i #ragazziontheroad che hanno vissuto il progetto - oltre a trasferire quanto hanno visto e imparato ai loro familiari, amici e coetanei - c’è chi di loro, in questi anni, è diventato carabiniere, agente di polizia, medico, soccorritore e chi continua ad impegnarsi nello staff dell’associazione.

Per maggiori info:
www.ragazziontheroad.it