SEMINARIO: Traiettorie evolutive dei DSA (ospite prof. Giacomo Stella)

Titolo seminario: Traiettorie evolutive dei DSA (ospite prof. Giacomo Stella)
Data: 22 novembre 2021
Orario: dalle 09:00 alle 13:00
Campus: Mestre
Docente: prof.ssa Mavi Lodoli
Link per lo streaming: https://meet.google.com/vmy-gdqo-rvg

I Disturbi Specifici di Apprendimento, conosciuti anche con l’acronimo DSA, nelle linee guida della Consensus Conference sono definiti “Disturbi che interessano specifici domini di abilità (lettura, ortografia, grafia e calcolo) in modo significativo ma circoscritto, lasciando intatto il funzionamento intellettivo generale”. I DSA sono disturbi determinati biologicamente che si manifestano con una grande variabilità individuale nella loro evoluzione e su cui incidono diverse variabili ambientali. I dati di letteratura sull’evoluzione a lungo termine del disturbo mostrano come i caratteristici deficit neuropsicologici permangano, esercitando un importante impatto sia a livello individuale che sociale con ripercussioni sulle scelte scolastiche e professionali. Per parlare di questi aspetti la mattina del 22 novembre, a partire dalle ore 9.00 fino alle 13.00, ci sarà l’intervento “Traiettorie evolutive dei DSA”, in collegamento on line,  del professor Giacomo Stella, uno dei massimi esperti a livello nazionale e internazionale sui Disturbi Specifici di Apprendimento.

Giacomo Stella è stato Professore ordinario di Psicologia Clinica al dipartimento di Educazione e Scienze Umane presso l’Università di Modena e Reggio Emilia, fondatore dell’Associazione Italiana Dislessia,  autore di numerose pubblicazioni, da anni indirizza la ricerca neuropsicologica verso le implicazioni che essa ha in ambito didattico ed educativo.  Direttore di numerosi corsi di perfezionamento. E’ membro del comitato scientifico del progetto Book in progress, del comitato tecnico-scientifico per l’attuazione della legge 170 e del comitato promotore per il Panel di Aggiornamento e revisione della Consensus Conference sui DSA. Direttore Scientifico dell’Istituto di Ricerca sulla Dislessia Evolutiva (I.RI.DE), da anni indirizza la ricerca neuropsicologica verso le implicazioni che essa ha in ambito didattico ed educativo. Direttore del master di Neuropsicologia dei DSA realizzato dalle Università di Modena e Reggio Emilia, Urbino e Repubblica di San Marino. Dal 2018 collabora con il MIUR. E’ autore di numerose pubblicazioni.